górne tło

Marketing delle Città Europee (European Cities Marketing – ECM)

Sede:
European Cities Marketing
Head Office
29 D rue de Talant
21000 Dijon
Francia

Segreteria:
tel.: +33 380 56 02 04
fax: +33 380 56 02 05
e-mail: headoffice@europeancitiesmarketing.com

Sito web ufficiale:
www.europeancitiesmarketing.com

Marketing delle Città Europee (European Cities Marketing – ECM):

Il Marketing delle Città Europee (European Cities Marketing ECM) è un'organizzazione che opera dal 1ogennaio 2007, nata come cosiddetto "marchio forte" che promuove le città  turistiche e congressuali d'Europa associate (134 grandi città di 32 paesi). All'origine dell'organizzazione c'è la fusione di altre due organizzazioni: ETC (Le città europee del turismo) e EFCT ( European Federation of Conference Town - Federazione Europea delle Città Congressuali). L'organizzazione facilita lo scambio di informazioni (per esempio tramite una rete Intranet accessibile ai membri dell'ECM) e di esperienze legate al turismo tra le città associate. L'organizzazione favorisce anche la preparazione di nuovi progetti che rafforzano i contatti e la cooperazione tra le città. L'ECM opera grazie a gruppi specializzati che si occupano di comunicazione, pubbliche relazioni, statistiche, ricerche nel settore del turismo, progetti delle tessere urbane ed informazioni sulle città associate utilizzando le più moderne tecnologie dell'informazione. Nell'ambito dell'organizzazione operano due  strutture: il forum "Leasure" relativo alla tematica seguita precedentemente dall'ETC ed il forum "Convention" che si riferisce alla tematica seguita precedentemente dall''EFCT.

Con delibera del Consiglio Comunale di Cracovia n. XLIV/412/04 del 14 aprile 2004, è stata presa la decisione sull'adesione di Cracovia all'organizzazione European Cities Tourism - ECT (Le città europee del turismo). Ai sensi della legge del 15 settembre 2000 sui principi di adesione delle pubbliche amministrazioni locali alle associazioni internazionali locali e regionali, il Ministro degli Affari Esteri polacco il 16 luglio 2004 ha dato il suo consenso all'adesione di Cracovia a questa organizzazione. Dopo la trasformazione dell'ECT in ECM, Cracovia ha confermato la volontà di aderire alla nuova organizzazione. Tuttavia la città partecipa attivamente ai lavori nell'ambito di un solo Forum – quello legato al turismo.

Coordinamento della cooperazione:

Della coordinazione della partecipazione di Cracovia ai lavori dell'organizzazione si occupa l'Ufficio per l'Informazione, il Turismo e la Promozione della Città. (Wydział Informacji, Turystyki i Promocji Miasta).

 

ATTUALITÀ

 

 

 

dolne t�o