Cracovia quale città ospite del prossimo congresso dell’OVPM en 2019 !

Le 14o Congresso dell’Organizzazione delle città del patrimonio mondiale a Gyeongju in Corea del Sud non è ancora finito. È stata finita molto recentemente la votazione per la città ospite del prossimo congresso. Informiamo con una fiertà que essa sarà Cracovia ! I nostri concorrenti erano Granada in Spagna e Kazan nella Russia.

Cracovia quale città ospite del prossimo congresso dell’OVPM en 2019 !
Fot. materiały prasowe

Non sappiamo ancora la proporzione dei voti perché la votazione è segreta ma  ne saremo informati ufficialmente dopo il ritorno della nostra delegazione della Corea. Cracovia era rappresentata dal Vicedirettore dell’Ufficio di Festival Robert Piaskowski, responsabile tra l’altro dell’adesione di Cracovia alla Rete delle Città Creative dell’UNESCO. Era proprio lui chi persuava, al nome del Sindaco di Cracovia Jacek Majchrowski, che saremmo la città ospite migliore del prossimo incontro dell’ OVPM. La sua presentazione è stata preceduta da un messagio speciale del Sindaco Majchrowski che era trasmessa sul maxischermo e nel cui il Sindaco invitava tutti i partecipanti dell’incontro nella Corea. Come vediamo, il lobbying efficiente è stato sviluppato anche da Agata Mierzyńska, esperto principale nel Gabinetto del Sindaco, responsabile per la coordinazione della nostra attività nell’OVPM et Małgorzata Przygórska-Skowron, dirigente dell’Ufficio di Convegni nel Comune di Cracovia. Sappiamo che la concorrenza era forte, e le discussioni dietro le quinte duravano alla fine.

Proprio questo giorno, la bandiera dell’OVPM sarà trasmessa ufficialmente alla nostra delegazione.  

Saremo informati fra poco sui detagli relativi a dei nostri sforzi e sul procedimento della votazione.

Attualmentet, l’OVPM raccoglie 280 città iscritte sulla Lista del patrimonio mondiale culturale e naturale dell’UNESCO. La sede della presidenza dell’Organizzazione delle città del patrimonio mondiale è situata a Québec (in Canada). L’amministrazione dell’organizzazione è gestita da sette segreterie (atribuite a dei territori geografici precisi). Lo scopo essenziale dell’OVPM è di facilitare lo scambio di esperienze tra le città membri nel brano di rivitalizzazione  delle città storiche, della partecipazione ai progetti e programmi legati all’amministrazione delle città storiche. Lo scopo dell’organizzazione è anche la propagazione di buone soluzioni che permettono di proteggere più completamente il patrimonio mondiale.

Mostra l’etichetta
Pubblicato da: IZABELA HAUPT
Pubblicato da:: Otwarty na świat IT
Consolati ed istituzioni estere a Cracovia